Traslocare è sempre un cambiamento importante della nostra vita.

 

 

 

Questa sezione, ovviamente , non ha la pretesa di insegnarvi il mestiere di traslocatore, in quanto, anche in questo caso e come tutti i mestieri e le professioni , l’esperienza acquisita in anni di lavoro è determinante al fine di raggiungere risultati apprezzabili.

Molti fanno il grossolano errore di considerare questo lavoro alla stregua di quello dell’autotrasportatore, solo perché il trasloco richiede come oggetto principale l’uso di un automezzo da carico. Ovviamente, senza  nulla togliere al rispettabile mestiere di autotrasportatore, teniamo a precisare che sono due cose totalmente differenti. Per alcuni semplici motivi:

L’autotrasportatore si limita sostanzialmente a guidare un camion o un furgone e  a caricare materiale predisposto su palette per mezzo di mezzi meccanici quali muletti e transpallet,e per la maggior parte dei casi non è mai a contatto diretto con la merce stessa in quanto questa è ,quasi sempre , merce nuova e imballata che poi viene scaricata in magazzini con la stessa identica procedura del carico.

Il traslocatore invece , oltre a doversi preoccupare dei vostri mobili e quindi smontarli,

 

imballarli, averne cura cercando di fare il possibile affinché questi arrivino integri a destinazione, deve avere la professionalità di sapere come vanno trattati  e poi di rimontarli a regola d’arte, perché sappiamo bene quanto sia seccante trovare i propri mobili  rovinati a causa di un carico o di uno smontaggio fatto male da persone incompetenti. Il traslocatore deve essere, falegname ,elettricista, idraulico, senza contare il fatto che una squadra di traslocatori entra in qualche modo nella vostra privacy , maneggiando oggetti personali, alla quale magari siete legati affettivamente, come mobili possibilmente comprati con tanti sacrifici o di valore economico e/o affettivo alla quale tenete moltissimo. Quindi facciamo attenzione a non confondere il traslocatore con l’autotrasportatore. Sono due figure totalmente differenti.

 

Detto questo, a tutti nella vita sarà capitato di dover traslocare e sappiamo bene cosa significa districarsi nella scelta di ditte specializzate più o meno affidabili che ci diano un senso di sicurezza e di professionalità, ma spesso ci troviamo nella condizione di non sapere con certezza chi scegliere perché probabilmente non sappiamo in base a cosa fare questa scelta.

In moltissimi casi la scelta finisce con il basarsi essenzialmente sul prezzo.

Purtroppo in periodi non felicissimi come quello che stiamo attraversando non tutti possono permettersi di sborsare cifre importanti per incaricare una ditta a fare il proprio trasloco, perché sappiamo bene quello che costa, ma anche perché, probabilmente, non abbiamo piacere che persone estranee, anche se professionalmente capaci, invadano la nostra privacy maneggiando oggetti personali alla quale possibilmente teniamo parecchio.

In questi casi quindi, il pensiero di farsi il trasloco da soli si fa concreto.

 

 Poi, però, subentra l’ansia e la paura di non farcela, perché non sappiamo neanche da dove iniziare e magari ci viene in mente il trasloco dei nostri vicini di casa che se lo sono fatti da soli e che ancora dopo settimane stanno riprendendosi a fatica dallo stress psicologico e fisico che ciò ha comportato. Forse perchè pensavano  che bastava disporre di un furgone?

Ad ogni modo resta il fatto che, in entrambi i casi, sia che incarichiamo una ditta o che ce lo facciamo da soli e con l’aiuto di amici e conoscenti, il trasloco bisogna farlo comunque.

E quindi perché non trovare un modo per farsi il trasloco in proprio, con la competenza di veri traslocatori professionisti , con l’attrezzatura giusta e tutto quello che serve a fare al meglio il lavoro, risparmiando un  sacco di quattrini che è una cosa che fa sempre comodo?

 

Allora se avete deciso di intraprendere questa piccola avventura che comporterà certo fatica, ma alla fine grande soddisfazione, leggete questa sezione che siamo certi troverete molto interessante e che ha solo questo scopo: Cioè quello di aiutarvi, consigliarvi e seguirvi in tutte le fasi del vostro trasloco.

In particolare tenete sempre presente il fatto che in qualsiasi momento, se vi doveste trovare in difficoltà, saremo lieti di fornirvi tutta la consulenza e l’aiuto del quale avete bisogno e potrete sempre richiedere l’intervento del nostro operatore esperto.

 

In ogni caso siamo certi che scoprirete in voi capacità inaspettate.

 

                                                                                                                                                     

Un sincero augurio di Buon Lavoro.

 

(continua....)

pagina in costruzione..

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • google+

​© Copyright 2014 traslochipensiero-ticino.ch di Pensiero g. P.zza boffalora 4, Chiasso , SVIZZERA 091.2882226 e-mail:traslochipensiero.ticino@gmail.com